GIUSEPPE SORIGA, LUCA DIANA E ANITA MELIS VINCONO LA 1° PROVA DI QUALIFICA REGIONALE CADETTI E GIOVANI - MARACALAGONIS 23-24 OTTOBRE 2021

 

Il secondo appuntamento del calendario agonistico ha avuto per protagonisti gli spadisti under17 e under20 che si sono contesi i posti per la fase nazionale di categoria con organizzazione a cura della FIS Sardegna.

"Sono particolarmente soddisfatto della due giorni di gara a Maracalagonis" commenta Gianmarco Tavolacci, Delegato Fis Sardegna e continua "La scherma sarda ha infatti confermato di essere in salute e di aver reagito con orgoglio allo tsunami del periodo del Covid. Abbiamo registrato un alto numero di iscritti e un altrettanto interessante livello tecnico della gara. Sono certo che il prossimo appuntamento del 7 novembre con la nostra amata categoria dei GPG (Under14) ci darà l'ennesima soddisfazione. L'unico punto dolente è la mancanza del pubblico, imposta dal rigido protocollo della FIS, che costituisce però una garanzia contro i contagi e fa della scherma forse lo sport più sicuro in questo momento."

La gara rappresenta idealmente una tappa di avvicinamento al Campionato Nazionale Under 23 che si terrà a Cagliari a fine novembre con organizzazione a Cura dell'Accademia D'Armi Athos. 

La giornata di sabato era dedicata ai Cadetti con finale tutta sassarese nella spada maschile dove ha prevalso Giuseppe Soriga del Circolo Schermistico Sassarese sul compagno di sala Nicolò Lippi. Terzi a pari merito Mattia Muscas del Cus Cagliari e Nicola Miragliotta dell'Accademia D'Armi Athos.

Si qualificano inoltre alla fase nazionale Lorenzo Cois (AcAth), Riccardo Franca (CSS), Gabriele Masala (CusCa), Gabriele Paschina (CSCa), Gianmarco Atzori (AcAth), Riccardo Cossu  (CusCa), Jacopo Littarru (CSCa), Gabriele Mocci (AcAth), Cristiano Mura (CSOr) e Michele Murru (CusCa).

Nella spada femminile Cadetti Anita Melis del Cus Cagliari ha vinto la gara su Francesca Achenza del Circolo Schermistico Sassarese, terze a pari merito Matilde Pani del Circolo Schermistico Sassarese ed Eleonora Saiu dell'Accademia D'Armi Athos.

Si qualificano inoltre alla fase nazionale Anna di Stefano (CSS), Maria Laura Obino (AcAth), Monia Frongia (CSOr) e Chiara Piras (AcAth).

 

Luca Diana del Cus Cagliari si aggiudica la gara di Spada Giovani vincendo in finale contro Filippo Vacca dell'Accademia D'Armi Athos, terzi a pari merito Nicolò Lippi e Giuseppe Soriga del Circolo Schermistico Sassarese. 

Si qualificano inoltre alla fase nazionale Alessandro Sundas (AcAth), Alessandro Masala (CusCa), Gabriele Mocci (AcAth), Antonio Dettori (CSS), Riccardo Cossu  (CusCa), Matteo Piras (AcAth), Edoardo Fiesoli (CSS), Mattia Muscas (CusCa), Giovanni Floris (CusCa), Nicola Miragliotta (AcAth), Riccardo Sanna (CSS), Giuseppe Pala (AcAth) e Riccardo Di Fede (CSOr).

Nella Spada Femminile Giovani la sedicenne Anita Melis  del Cus Cagliari riesce a bissare la vittoria dei Cadetti battendo in finale Beatrice Turco dell'Accademia D'Armi Athos, terze a pari merito Sofia Paoni del Cus Ca e Veronica Mura del Circolo Scherma Oristano. 

Si qualificano inoltre alla fase nazionale Anna di Stefano (CSS), Francesca Achenza (CSS), Matilde Pani (CSS) e Maria Nevina Sale (CSS). 

 

RISULTATI COMPLETI 

 

PODIO SPADA MASCHILE CADETTI

PODIO SPADA MASCHILE GIOVANI

PODIO SPADA FEMMINILE CADETTI

PODIO SPADA FEMMINILE GIOVANI